COME ABBINARE IL MATERASSO ALLA RETE GIUSTA

Avete finalmente trovato il materasso desiderato, ma non sapete a quale tipo di supporto abbinarlo?

Ci sono molte guide utili in rete, forse una delle più interessanti è quella di Cose di Casa, che trovate a questo link . Un’altra fonte molto interessante e completa da questo punto di vista è dolcesonno.it, il forum indipendente sui materassi, dove esiste un topic dedicato.


Oggi vi darò anche il mio punto di vista sull’abbinamento corretto tra rete e materasso.


Iniziamo col dire che Il segreto per garantire un sonno di qualità è scegliere un sistema completo (materasso e base) che garantisca il mantenimento della colonna vertebrale nella sua forma naturale. A letto, la schiena, sottoposta a notevole pressione durante la giornata, finalmente si allunga e si distende; per potersi rilassare ha necessità di essere sostenuta in modo armonico senza compressione dei dischi intervertebrali. Perciò la base deve essere rigida per evitare l’affossamento e, nello stesso tempo, sufficientemente elastica per garantire il comfort desiderato.


I marchi che io tratto, Simmons, Dorelan e Tempur offrono tutti una gamma di basi di altissima qualità perfettamente abbinabili a tutti i tipi di materassi.


Ma prima di proseguire… sapete cosa sono i sommier? I sommier sono letti senza testiera, da molti chiamati anche letto senza spalliera; nella versione moderna sono spesso dotati di ampio contenitore in cui riporre cuscini, biancheria e altri accessori…


I sommier, in generale, sono indicati per tutti i tipi di materassi ad eccezione di quelli in lattice per i quali è consigliabile un piano traspirante o un supporto con doghe.


Per regalarvi un sostegno anatomicamente eccellente, il sommier a molle rivestite ed indipendenti è l’ideale: permette di aumentare la comodità del materasso senza alterarne la rigidità.

Se avete un materasso piuttosto rigido, è possibile valutare anche il sommier a molle tradizionali, che, grazie al sostegno più elastico, risulta essere più confortevole ed indicato.


Se preferite un sostegno più deciso ed energico, utile a reggere al meglio il peso del corpo, vi consiglio il sommier a piano rigido imbottito che, pur mantenendo invariato il comfort del materasso, ne aumenta la rigidità.


Presso lo showroom potrete scoprire la qualità dei sommier Simmons


Preferite rimanere fedeli alla classica rete a doghe?


Anche qui l’abbinamento dipende dal tipo di materasso: vi piace rimanere sotto le coperte a leggere un buon libro o a godervi un bel film in televisione? Niente di meglio di una rete manuale o elettrica! Ma attenzione: dovrete aver scelto un materasso in memory foam o in lattice per consentire il piegamento del materasso stesso!


In ogni caso, anche con le reti a doghe, sia fisse che manuali o elettriche, potrete ottenere un effetto finale completamente personalizzato.


Vediamo come.

Per esempio, con l’aiuto dei cursori di rigidità, possiamo irrigidire o mitigare la doga e quindi il materasso soprastante; oppure grazie alle doghe rinforzate nella parte delle spalle e del bacino. La rete basic+ di dorelan dotata di 14 doghe in multistrato di faggio e di cursori di rigidità è una di queste.


La rete superflex 2 motori di Tempur presenta addirittura degli ammortizzatori che regolandoli da un lato piuttosto che dall’altro, garantiscono più o meno rigidità… per un riposo sulle nuvole!


Che scegliate un sommier piuttosto che una rete a doghe, se abbinata al giusto materasso, vi garantisco che avrete un effetto wow!


Cosa fate, siete ancora su quel vecchio letto scomodo che vi fa svegliare ogni mattina di cattivo umore?

Prenotate subito online un appuntamento in showroom o telefonatemi, non rimandate la possibilità di dormire meglio!

Cristina

RIVENDITORE AUTORIZZATO

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Sconti e Promozioni su nuovi prodotti. Direttamente nella tua casella di posta.

  • Facebook - Bianco Circle

P.I: 10424870961                Farmed by WEBIDOO            Privacy Policy e Cookie Policy